Arrotino dei tempi moderni

Sabato mattina… con le imposte accostate entrano dei raggi di luce.
“E' arrivato l'arrotino e l'ombrellaio!” Ecco la nostra sveglia, ma la pigrizia ha il sopravvento e le palpebre non si aprono…
“Arrotiamo tutte le lame, forbici, forbicine, coltelli da cucina, LAME DA OMICIDIO!”
Le palpebre si aprono… chiedo a Massimino: “Ha detto lame da omicidio?”
Risposta: “..mmm.. si…” dorme… probabilmente non ha sentito… oppure lo trova normale?

Immagino la scena: casalinga disperata scende dall'arrotino.
Casalinga: – Mi può arrotare questo coltello?”
Arrotino: – Certo signora, ma c'è qualche traccia di ruggine!-
Casalinga: – Non si preoccupi, così se non finisco l'opera ci penserà il tetano… E' per mio marito!-
Arrotino: – Capisco signora! Una filettatura o doppia?Casalinga: – Doppia, grazie, quanto le devo?-

Nel frattempo il disco dell'arrotino ricomincia:
“E' arrivato l'arrotino e l'ombrellaio! Arrotiamo tutte le lame, forbici, forbicine, coltelli da cucina ANCHE A DOMICILIO!”
Ora sono sveglia, il mondo torna a girare nel senso giusto!

Approfondisci